Chi siamo

Kiasma, associazione di promozione sociale

Kiasma deriva dal greco e sta a significare incrocio, incontro, punto nodale tra diverse cose, diverse culture, diversi modi di pensare, diversi idiomi.

Ma anche punto del cervello dove si incrociano le fibre dei nervi ottici.

Al confine tra metropoli, città, paese e natura, architettura ed arte, musica e poesia.

L'associazione si pone in un punto nodale, un luogo astratto ed affascinante che si concretizza in uno spazio espositivo, di elaborazione e confronto di idee e culture, di produzione artistica e cenacolo di incontri e dibattiti, su web e su carta, con pubblicazioni, quaderni ed altre forme di comunicazione ed informazione.

Kiasma vuole creare anche un luogo fisico, interamente dedicato allo scambio e alla circolazione delle idee, della cultura e dei linguaggi dell'arte.

Un luogo dove accogliere mostre di artisti emergenti, e consultare materiali digitali di tutto "il pubblicato", con appuntamenti formativi e convegnistici specializzati.

Oltre a promuovere appuntamenti diversificati per modalità, tempi ed area d'interesse, per valorizzare al meglio la cultura e promuoverne la conoscenza.

Ponendosi inoltre come partner di mostre ed iniziative organizzate da enti pubblici o privati.

Kiasma sarà un crocevia di culture, architetture ed arti avanzate, teatro, performance, fotografia e musica, uno spazio espositivo, punto d'incontro socializzante, centro di ricerca e laboratorio polivalente.
Kiasma sarà uno spazio che vedrà insieme rappresentazioni teatrali, mostre, concerti, rassegne di cinema, workshop di artisti e laboratori didattici, ed un luogo interamente dedicato ai linguaggi dell'Arte.
Sarà spazio museale e spazio aperto da frequentare, per dibattere, acquisire e scambiarsi conoscenze, un coworking per giovani professionisti dove condividere spazi ed esperienze.

Ci saranno anche servizi disponibili come reception, sale riunioni e di supporto alla convegnistica.


Utilizziamo i cookie per assicurarvi la migliore esperienza nella navigazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si presta il consenso all'uso dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.